Tabellino della partita

23/01/2005, ore 15:00 - Lecce, stadio Via del Mare
20° giornata del Campionato di Serie A 2004/2005
Lecce 1Atalanta 0
Anania
Cassetti
Diamoutene
Stovini
Abruzzese
Giacomazzi
Ledesma
Dalla Bona
Bab¨
Bojinov
Pinardi
Taibi
Innocenti
Sala
Natali
Bellini
Motta
Albertini
Migliaccio
Montolivo
Budan
Lazzari
All.: ZemanAll.: Delio Rossi
Eventi:
9' Sostituzione Vucinic per Bab¨
19' Ammonizione Montolivo
25' Ammonizione Bojinov
33' Gol Bojinov
44' Ammonizione Pinardi
45' Sostituzione Rullo per Pinardi
51' Sostituzione Zenoni D. per Innocenti
64' Sostituzione Sinigaglia per Lazzari
68' Ammonizione Vucinic
72' Ammonizione Migliaccio
73' Sostituzione Bernardini per Albertini
84' Seconda ammonizione Montolivo
90' Sostituzione Silvestri per Bojinov
Arbitro: Gabriele di Frosinone
Note:
Giornata fredda e soleggiata; corner 5-5; recupero: p.t. 2', s.t. 3'; spettatori 16.000;
E' iniziata con questa gara la trasmissione TV delle partite su Digitale Terrestre: il Lecce ha ceduto i diritti a 'La7'.
Cronaca:
Zeman deve rinunciare a Sicignano: il portiere titolare Ŕ bloccato dll'influenza. Nel ruolo di terzino, Abruzzese preferito inizialmente a Rullo. In attacco il tridente Bab¨-Bojinov-Pinardi. Dopo soli 7' Bab¨ parte in velocitÓ sulla destra, ma dopo un contrasto si accascia infortunato: al suo posto entra Vucinic. Al 13' grande occasione per l'Atalanta, con Budan solo davanti ad Anania, che para. Al 25' netta simulazione al limite dell'area di Bojinov, con l'arbitro Gabriele che estrae il giallo. Il bulgaro salterÓ Brescia-Lecce. Al 33', comunque, il giovane bomber giallorosso lascia il segno: palla da Pinardi allo stesso Bojinov che si libera in girata di Bellini e batte imparabilmente Taibi. Il primo tempo si chiude praticamente cosý. Partita modesta, con il Lecce meritatamente avanti di un gol.
La ripresa si apre con un tiro dalla media distanza di Albertini con palla fuori (50'). Al 53' Vucinic prova a chiudere la gara, ma non Ŕ in giornata: il suo tiro va fuori. Al 59' Albertini tenta di sorprendere Anania su punizione, ma il portiere lombardo chiude in corner sul primo palo. Al 71' punizione per il Lecce dal limite dell'area: batte Dalla Bona, ma Taibi risponde facilmente. All'83' Vucinic (servito dal neo-entrato Rullo) si presenta da solo davanti a Taibi, ma divora la pi¨ clamorosa delle occasioni-gol. E' l'episodio che chiude il match e legittima il successo dei salentini.